Abitazione privata – Orta san Giulio, 2011

Edilizia residenziale – Recupero di sottotetto
 
 
  • Orta-02 Colazione-02
 
 

Il piccolo condominio “Le Rondini” si trova nel centro del comune di Orta san Giulio, posto a metà della sponda orientale del lago, all’interno del nucleo principale dell’abitato risalente al medioevo caratterizzato da viuzze strette completamente pedonalizzate.
L’intervento consiste nel recupero funzionale di una parte del sottotetto per realizzare una nuova camera da letto e il bagno di pertinenza.
Le prescrizioni urbanistiche ed i vincoli di salvaguardie che bloccano qualsiasi modifica morfologica degli edifici, hanno fortemente condizionato lo sviluppo de progetto.
Nel rifacimento del tetto si sono completamente sostituite le vecchie travi in castagno con nuovi elementi lamellari consentendo un diverso utilizzo dello spazio in altezza, reso ancor più fruibile con la realizzazione di un ampia cappuccina che diviene testata del letto matrimoniale.
Tutto l’appartamento è caratterizzato dalle scelte policrome delle pareti delle singole stanze in contrasto con l’uniformità dell’uso di pavimenti in legno che fin dalla loggia al piano d’ingresso, sono in larghe doghe di larice cerato, e che al piano sottotetto altro non sono che le tavole maschiate di larice naturale, posate su una maglia di profili IPE e UNP strutturali lasciate e vista, a formare la porzione di solaio in sostituzione di quello originale ammalorato, e che anche queste lasciate a vista divengono soffitto del soggiorno cassettonato e pavimento della camera soprastante.